Le caratteristiche


Siete sicuri di voler prendere un Gremlin in casa ? di voler ascoltare le numerose chiacchiere, sai che la tua vita non sarà più la stessa quando adotti un Devon REX – buona fortuna se credi di stargli dietro !!! I Devon hanno una struttura fisica potente e longilinea, non si stancano mai di saltare e seguire il proprio padrone, desiderano giocare continuamente vi seguiranno come ombre e vogliono vedere quello che fa il loro compagno umano. Dimenticatevi ogni privacy se fate la doccia o il bagno, quando prepari il pranzo, rifai il letto o passi l’aspirapolvere loro sono sempre lì come volessero aiutarti. I Devon hanno una curiosità incondizionata, come cecchini si appostano in posti impensabili e osservano il mondo dall’alto, preparati a sorridere ogni volta che avranno comportamenti da scimmia anche per il modo in cui amano stare sulle spalle. Giocano a prendere e riportare oggetti come se fossero cagnolini e quando sono stanchi non chiedono permesso per entrare dentro i vostri maglioni o sotto ogni coperta che trovano in casa. Quando hanno voglia di coccole, la vostra pelle diventa il loro divano e non smettono di fare le fusa nemmeno quando dormono. Non amano stare soli e molte famiglie sono tornare per prendere il secondo cucciolo, poi non mancano i “pazzi” che hanno preso il terzo e il quarto. Nelle nostre case abitano insieme ad altri animali senza nessun problema, adorano stare con i bambini e capita molto spesso vederli vegliare al loro fianco mentre dormono. 

 

Morfologia

Quello che noterai, appena vedi un Devon Rex per la prima volta, sono le loro grandi orecchie da pipistrello e gli occhi ovali grandi e larghi che conferiscono un’espressione sfacciata e birichina. I Devon hanno corpi muscolosi, gambe lunghe e sottili con code lunghe ricoperte di pelo corto. La loro pelliccia corta, morbida e ondulata ha una consistenza simile alla lana con onde che si estendono lungo le gambe e fino alle zampe. Molti ci chiedono se abbiamo Devon “senza pelo” e noi rispondiamo che in verità non esistono, perchè la peculiare caratteristica del Devon è proprio il pelo anche se esistono tipologie con manto leggermente più lungo e altre più corto (entrambe presenti nell’allevamento). È un animale di taglia piccola e il suo peso varia dai 2,5 kg per arrivare al massimo ai 4 kg. Praticamente non è soggetto a muta quindi è un’ottima scelta per le persone che soffrono di allergie, dobbiamo comunque ricordare che nella sua saliva è presente la proteina Fel D4 come nell’epidermide la Fel D1, tuttavia la percentuale è molto bassa e nella maggior parte delle persone allergiche abbiamo notato una elevata tollerabilità. Vogliamo precisare che anche noi siamo allergici ai gatti e la scelta di allevare questa razza ha tenuto conto di questo aspetto personale. I Devons possono avere qualsiasi colore o combinazione di colori con o senza segni bianchi, così come modelli che includono torties e tabby. Il colore più popolare è il modello di colore originale di Devon Rex Kirlee: il Black !!. Sappiate che il colore del mantello dei cuccioli può virare a tonalità più scure crescendo. 

Carattere del Devon REX

I Devon Rex sono dei felini molto affettuosi e adorano passare il tempo giocando, venendo accarezzati o semplicemente dormendo con la compagnia di qualcuno. Sono gatti particolarmente adatti per la convivenza con i bambini piccoli, altri gatti e per esperienza personale anche con i cani, poiché sono molto socievoli e flessibili. I gatti Devon preferiscono la vita di casa, ma possono ben adattarsi al padrone che gira il mondo o comunque che si reca spesso in altre abitazioni. A causa del loro carattere abbastanza dipendente, non sopportano passare molte ore da soli, per cui dovete valutare un compagno o un altro animale se passate molto tempo fuori casa. Se invece cercate un gatto “bambola da divano”, purtroppo questa razza non fa per voi, i Devon  sono sia attivi che interattivi, ti cercano costantemente per giocare e per farsi coccolare e quando sono stanchi riescono a monopolizzare il letto, non viziateli troppo perchè quando vogliono riescono ad essere molto ostinati. L’attivissimo del Devon ha un carattere clownesco e ama intrattenere chi lo circonda correndo e saltando. Questi gatti rimangono giocherelloni anche nella vecchiaia, conservando un’energia da cuccioli anche nei loro anni da senior. Il nostro allevamento seleziona i soggetti tenendo conto anche del carattere oltre che per l’aspetto e la salute,  portiamo avanti  solo i riproduttori che ci danno conferma di cucciolate ben equilibrate ma soprattutto ogni cucciolo nasce e cresce in casa, viene costantemente manipolato e stimolato alla presenza di esseri umani adulti, bambini e cani. Tutti coloro che prendono un gattino ci scrivono puntualmente che non ci sono stati problemi di adattamento per la nuova casa e già dalla prima sera hanno avuto modo di giocare e dormire con loro, come se il gattino fosse nato o comunque cresciuto da sempre nella loro abitazione.

L'alimentazione del gatto Devon REX

Il Devon REX è un gatto che ha bisogno di grandi quantità di cibo in rapporto al proprio peso, ciò è dovuto a causa della temperatura corporea più alta della media, pertanto i processi metabolici a carico del cibo e della sua digestione, avvengono molto più rapidamente. Per il  metabolismo accelerato,  che potrebbe essere soggetto a problematiche intestinali, il Devon REX richiede pasti moderati e frequenti, in casi estremi hanno bisogno di mangiare ogni tre ore e, specie nella stagione fredda, deve avere sempre cibo secco a disposizione. Per questi aspetti non ci sono molte alternative sul piano dell’alimentazione, il cibo deve essere di ottima qualità e dimenticatevi il cibo economico ricco di farine e derivati. Il nostro allevamento, per la maggior parte dei cuccioli, adotta una alimentazione a base di BARF (acronimo di Bones and Raw Food che significa Biologically Appropriate Raw Food, ossia cibo crudo biologicamente appropriato) è da preferirsi, grazie al maggior livello di digeribilità della carne cruda e alla quasi totale assimilazione del cibo; inoltre la quantità d’acqua e sali minerali presenti nei tessuti, favoriscono una buona idratazione. In alternativa si può optare per del cibo in scatola di ottima qualità, che non è detto che sia necessariamente il più costoso  ma occorre imparare a leggere l’etichetta. I nostri gatti sono seguiti da un medico veterinario specializzato in nutrizione animale, non per problemi di patologie specifiche ma semplicemente perchè teniamo alla salute dei nostri riproduttori e dei loro cuccioli.  Detto questo, non vogliamo spaventarvi, siamo in grado di consigliarvi per la dieta più appropriata del cucciolo in base al vostro stile di vita. Sappiate però, che un Devon chiede spesso il cibo, anzi non lasciatevi ingannare dalle suppliche o dalle espressioni strazianti per farvi pensare che non mangiano da settimane.

 

La salute e le cure

Questi  gatti non hanno particolari patologie, se tenuti in salute vivono fino a 15 anni. A causa del loro pelo corto e sottile, preferiscono vivere all’interno degli edifici, poiché non tollerano le basse temperature. Le malattie più diffuse in questo felino sono le infezioni dell’orecchio, inoltre hanno bisogno di effettuare molta attività fisica e che la loro dieta sia adeguata, poiché possono soffrire di sovrappeso. Sebbene questa razza è possibile considerarla rustica ci sono diverse condizioni per le quali è necessario stare attenti:  – Eritorlisi neonatale, distruzione dei globuli rossi dei gattini appena nati che porta alla morte, si verifica quando la madre con gruppo sanguigno B partorisce cuccioli con gruppo sanguigno A; AB – Lussazione rotulea (rotule scivolate) e displasia dell’anca, – Spasticismo i cuccioli soffrono di difficoltà alimentari, di asocializzazione e di apprendimento e possono presentare rigidità negli arti – Ipotricosi congenita disordine alopecico dello sviluppo embrionario – Miopia ereditaria del Devon REX.  Ovviamente ogni cucciolo deve essere esente da queste condizioni dettate dalla eredità genetica come da FELV (leucemia Virale Felina), FIV (immunodeficienza felina) e FIP (peritonite infettiva felina). 


Come si diventa grandi